Come la mosca nella tela del ragno – Silvia Farinazzo

€14,50

Barcellona 1939. La guerra civile è finita. Gli sconfitti sono in fuga verso la Francia. Tra loro Maria, una giovane donna che viene ospitata con altri compatrioti in una caserma tra i monti francesi. Qui conosce Paulette, un’anziana ebrea che vive con la figlia Corinne. Alla morte di Corinne le due donne trovano accoglienza a Parigi dove abita il fratello di Paulette. Siamo nel settembre del ’39, quando i nazisti entrano in città e Maria rimane vittima delle leggi razziali. Trascinata al Vel D’Hiv assieme a centinaia di ebrei, ammassati senza acqua e cibo, la protagonista si troverà presto catapultata nell’inferno dell’olocausto.

 

 

 

COD: ISBN 9788893700733 Categorie: , Tag: , , ,
Consiglia Apogeo Shop

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di Cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni Cookie, consulta la Cookie Policy. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie.

Il tuo Carrello è vuoto!