La “rivolta” del centauro – Valdino Tombolato – Adria

€9,00

Nelle piazze d’Italia starebbero bene monumenti semiequestri così composti: un centauro su un basamento recante la dedica Alla Repubblica democratica. Ai cittadini né leoni né asini. Centauro (corpo di cavallo sormontato da busto, braccia, testa d’uomo): simbolo della nostra natura di ‘animali politici’, di cittadini cavalieri di se stessi, cui non si addicono paraocchi, morsi e briglie, some in groppa, sacchetti d’avena a giro d’orecchi, leonine voracità, asinine pazienze. Lo status di cittadinanza è gravato in questi tempi da disagi sociali e politici; di quelli politici portano rilevanti responsabilità i partiti, che da necessarissimi organismi di partecipata azione politica, di liberale vita democratica si sono alterati in intollerabili voraci oligarchie. Il centauro ne è stanco e indignato. La sua indignazione invoca ed aiuta, se ascoltata, una rifondazione etica della politica

Valdino Tombolato, già professore nella Scuola media inferiore e superiore, è stato docente di ruolo di Etica Generale e di Etica Sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Padova e professore (1983-2011) prima di Filosofia Teoretica, poi di Filosofia Morale presso l’ISSR- Istituto Superiore di Scienze Religiose  di Padova. I suoi scritti più recenti: Alle pendici del Tabor  (A. Brigo Ed., Rovigo 2004),  La Famiglia. Una certezza?  (ivi, 2007), Omosessualità. Un oggettivo disordine morale? (ivi, 2008),  All’ombra dello Spielberg. Felice E. Foresti- Francesco A. Bocchi : il carbonaro e il conservatore   (ivi, 2011).

 

COD: ISBN 9788888786865 Categorie: ,
Consiglia Apogeo Shop

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di Cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni Cookie, consulta la Cookie Policy. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie.

Il tuo Carrello è vuoto!